Medical Laser Clinic

Informazioni | Promozioni
una donna che si sottopone ad un trattamento di riempimento delle labbra con l'acido ialuronico

Il riempimento delle labbra con l’acido ialuronico

Il filler labbra è un trattamento di medicina estetica che non solo dona più volume alle labbra, ma elimina anche le piccole rughe, dette periorali, che si formano sul contorno labbra con l’avanzare dell’età. In generale, questo trattamento aiuta le labbra ad apparire più turgide e giovani. Rivolgiti a Medical Laser Clinic se sei interessata ad un trattamento di filler alle labbra a Verona.

L’acido ialuronico per le labbra

Esistono tre diverse tipologie di filler: il filler ad alta densità per aumentare il volume delle labbra, il filler a media densità per ridefinire i contorni delle labbra e infine il filler a bassa densità che migliorano semplicemente l’aspetto e l’idratazione delle labbra. Il trattamento viene eseguito da un professionista che prima valuterà le condizioni della paziente e poi deciderà come agire. Infatti, le iniezioni possono riguardare solo il labbro superiore, solo quello inferiore, solo la parte centrale e così via.

Nonostante il filler labbra non sia assolutamente doloroso, durante il trattamento si potrebbe avvertire un po’ di fastidio a causa delle numerose terminazioni nervose presenti sulle labbra. Per questo motivo viene applicata una crema anestetica sulle zone da trattare e, spesso, viene iniettato anche dell’antidolorifico insieme all’acido ialuronico in modo da ridurre il fastidio al minimo.

Il trattamento filler labbra è definito in medicina estetica mini-invasivo, in quanto non lascia cicatrici e subito dopo l’operazione sarà possibile riprendere qualsiasi attività quotidiana. Ciononostante, sarebbe opportuno seguire alcuni piccoli accorgimenti: ad esempio è consigliabile evitare di truccarsi per almeno dodici dopo il trattamento ed evitare un’esposizione prolungata al sole per almeno due settimane.

L’ingrandimento delle labbra con il grasso

L’ingrandimento delle labbra con il grasso, chiamato anche lipofilling, è un’altra tecnica di medicina estetica per aumentare il volume delle labbra. A differenza delle iniezioni di acido ialuronico, il lipofilling è un trattamento permanente che consiste nel riempire le labbra con del grasso prelevato dalla paziente stessa mediante una miniliposuzione.

Dunque il primo passo sarà rivolgersi a un chirurgo estetico esperto, il quale deciderà innanzitutto da quale parte del corpo estrarre il grasso (solitamente dall’addome, dalle cosce o dai glutei). L’operazione di miniliposuzione e trasferimento del grasso nelle labbra dura in media dura tra i quindici e i trenta minuti in anestesia locale. A discrezione della paziente, è anche possibile optare per l’anestesia totale, ma in questo caso sarà necessaria una notte di ricovero. Al termine dell’intervento, vengono applicati dei cerotti.

Per circa una settimana, si potrebbe avvertire gonfiore e rossore, ma è del tutto normale quindi non occorre preoccuparsi. Inoltre, è possibile ridurre l’indolenzimento con comuni antidolorifici. Durante il decorso postoperatorio è necessario attenersi alle indicazioni del medico. In particolar modo, è consigliabile evitare di mangiare cibi piccanti per una settimana, evitare di esporre le labbra a caldo o freddo eccessivo e non toccare la zona per evitare di infiammarla. Inoltre, è bene evitare pomate fai da te e chiedere consiglio al medico per eventuali creme da applicare sulla zona.

Il filler alle labbra si riassorbe?

Le iniezioni di acido ialuronico non sono permanenti. Infatti questo acido è naturalmente prodotto dal nostro organismo e quindi con il passare del tempo si riassorbe. Le labbra lentamente si rimpiccioliscono e tornano alla loro dimensione originaria. In genere, il filler labbra ha una durata che va dai 6 ai 12 mesi.

Sicuramente avere uno stile di vita sano aiuta ad allungare l’effetto volumizzante. In particolare, l’alimentazione scorretta, il fumo e l’eccessiva esposizione al sole senza un’adeguata protezione per le labbra sono i fattori che contribuiscono maggiormente a una minore durata dell’effetto rimpolpante.

Il filler labbra è la soluzione ideale per le donne che vogliono provare a cambiare il loro aspetto senza stravolgerlo, con la consapevolezza che l’effetto non sarà permanente. Se poi si vuole mantenere il risultato ottenuto, sarà sufficiente ripetere le iniezioni di acido ialuronico ogni sei mesi circa. Se invece si preferirà tornare a sfoggiare le proprie labbra naturali sarà sufficiente aspettare il completo assorbimento dell’acido da parte del nostro organismo. Come scritto sopra, a differenza del filler labbra, il lipofilling è un trattamento permanente.