Medical Laser Clinic

Informazioni | Promozioni

Il laser per eliminare le macchie sul viso: il trattamento

Il trattamento estetico con una luce laser è in pratica un flash simile a quello di una fotocamera, e la frequenza viene assorbita al meglio dalle macchie pigmentate scure presenti sulla pelle. Inoltre la cute chiara presente nella zona circostante e non pigmentata non subisce cambiamenti, poiché il laser agisce soltanto sulla parte interessata assorbendone tutta l’energia. In riferimento a quanto sin qui premesso, ecco alcune utili informazioni sul trattamento laser per eliminare le macchie sul viso.

La tempistica del trattamento laser sul viso

Il trattamento laser per eliminare le macchie sul viso richiede dai 20 ai 30 minuti circa e non è per nulla fastidioso. La sensazione che si prova è infatti simile a quella di un elastico che si spezza a contatto con la pelle. Un trattamento del genere è spesso sufficiente per essere efficace, ma per alcune persone potrebbero volercene fino a tre a seconda del livello del danno causato dall’esposizione eccessiva ai raggi solari. Detto ciò, è importante sottolineare che non è raro vedere molte persone che abbiano macchie marroni su mani e braccia oltre che sul viso. Fatta quest’altra premessa, va altresì aggiunto che il laser produce una lunghezza d’onda di luce ad alta energia che viene poi convertita in termica. Questa condizione può colpire l’area specifica di pigmentazione, poiché il laser viene assorbito solo dalle cellule che ne contengono un’eccessiva concentrazione.

Ciò provoca una distruzione efficiente lasciando intatto il tessuto circostante. Da come si evince in base a quanto sin qui descritto i risultati sono garantiti, in quanto il trattamento laser serve a ridurre al minimo e ad eliminare la comparsa di pigmentazione e a trattare le zone del corpo e del viso interessate da antiestetiche macchie. Inoltre è importante sapere che ci sono effetti collaterali minimi o del tutto assenti, il tempo di recupero è decisamente rapido e che il trucco abituale può essere applicato subito dopo il trattamento.

Il costo del trattamento laser sul viso

Il costo del trattamento laser per eliminare le macchie presenti sul viso varia a seconda delle zone interessate e del numero di interventi necessari. Le aree di pelle più grandi costano ovviamente di più, mentre quelle più piccole lo saranno di meno. Inoltre è importante sottolineare che con più trattamenti laser si possono ottenere degli sconti, senza contare che il prezzo diminuisce man mano che si va avanti con la procedura. Il trattamento per le macchie scure presenti sul viso come si evince dal nome stesso utilizza un fascio di luce pulsata nota come IPL (Intense Pulse Light).

La testa del laser (delle dimensioni di un francobollo) emette una luce che viene assorbita dalle cellule della pelle che si presenta sensibilmente più scura e che di conseguenza assorbe più energia. Grazie a questo trattamento le cellule morte della cute si spostano sulla parte superiore, e poi si sfaldano favorendo definitivamente la scomparsa delle antiestetiche macchie scure. Sempre in riferimento alle varie tipologie di trattamento laser è importante sottolineare che la tecnica funziona alla grande anche per i tipi di pelle più chiara, poiché il laser può distinguere chiaramente tra la cute normale e quella che presenta evidenti macchie scure.

Cosa aspettarsi dopo il trattamento laser

Il trattamento laser non comporta controindicazioni anche se si agisce ripetutamente sulla stessa area. Inoltre gli operatori spesso applicano sulla parte interessata una crema anestetizzante per rendere la procedura molto più confortevole. Tuttavia va altresì aggiunto che rossore e gonfiore sono normali il giorno dopo il trattamento laser, anche se entro 4-7 giorni queste macchie inizieranno a sfaldarsi del tutto.

Il livello di disagio può tuttavia variare a seconda della sensibilità di una persona, ma la maggior parte dei clienti tollerano molto bene il laser e con poco disagio. Inoltre è importante sottolineare che dopo la loro rimozione, c’è il rischio che le macchie scure possano ritornare in caso di esposizione ai raggi del sole. Per questo motivo è sempre opportuno utilizzare un’adeguata protezione soprattutto nelle settimane successive al trattamento.

A questo punto è altresì doveroso sottolineare che se non trattate, le macchie scure pigmentate continueranno ad accumularsi sulla pelle nel tempo e di conseguenza saranno più difficili da rimuovere. A margine va aggiunto che il periodo migliore per eliminarle è quello invernale, poiché contrariamente all’estivo l’esposizione ai raggi diretti del sole è pressoché minima o del tutto assente.